Scarp de’ Tenis 276 PDF

Tipologia

Silke, Roberto, Elvira, Lino. Quante storie in Scarp de’ tenis.
Un numero speciale.

Lo avete letto in copertina: Scarp, per l’occasione, è firmato da “nostra signora dello sport” Emanuela Audisio, prima firma dello sport di Repubblica e nostra grande amica. L’inchiesta che apre il numero è dedicata ai grandi contrasti che vivono oggi le città di tutto il mondo a causa delle contraddizioni di un sistema economico che, nel nostro tempo, esclude, emargina e allontana sempre di più. Tante anche le altre storie che raccontiamo: da quella del centro Ace, struttura nata vent’anni fa nella periferia di Reggio Calabria dalla volontà di Lino Caserta a quella di Silke Pan, artista circense svizzera che, dopo essere stata costretta in sedia a rotelle da una rovinosa caduta, è tornata a esibirsi come acrobata. E ancora: il racconto, firmato da Alessandra Retico, di come sia cambiato il ruolo e la funzione delle scarpe da tennis, ai nostri tempi oggetto di culto arrivato a costare anche decine di migliaia di euro. E poi: la storia, firmata da Marco Pastonesi, del Saronno Rugby, società che raccoglie un centinaio di praticanti ma costretta ad allenarsi nel parco cittadino per la mancanza di impianti adeguati e quella delle Cucine Popolari di Bologna, realtà che garantisce oltre 600 pasti al giorno, voluta da Roberto Morgantini ed Elvira Segreto che hanno utilizzato i soldi raccolti in occasione del loro matrimonio per aprire la prima sede.

4.00

Descrizione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Scarp de’ Tenis 276 PDF”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *